Crea sito
0

STEREOKIMONO LIVE @ “WE LOVE VINTAGE FESTIVAL” – BOLOGNA

WE LOVE VINTAGE

Prima Edizione BOLOGNA

22-23-24 luglio 2011

Tre giorni di musica, spettacoli, mostre, dibattiti, a tema “vintage” – nel cuore di Bologna ARTE NATIVA, con il Patrocinio del Comune di Bologna, presenta la prima edizione di “WE LOVE VINTAGE”, che si svolge nei giorni di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 luglio 2011 presso la Polisportiva DUE MADONNE a Bologna. Tre giorni di musica, mostre, un’ampia mostra-mercato di abbigliamento e accessori, oggetti di culto e pezzi rari di arredamento, vinili e videogiochi, il tutto rigorosamente “vintage”, ossia anni Sessanta-Settanta.

Ospiti speciali del Festival sono due autentiche star della musica progressive mondiale: David Cross e Mel Collins, provenienti da una band assolutamente leader del settore, i King Crimson, che già dal finire degli anni Settanta avevano elevato a rango di art rock l’allora nascente movimento progressive. Si esibiranno con Arti & Mestieri, gruppo musicale a cavallo tra progressive e jazz-rock che sin dagli albori ha costruito un proprio stile molto originale, tanto da essere definito come “il gruppo progressive più jazz-rock e il gruppo jazz-rock più progressive”. Nel corso delle tre serate si alternano sul palco altri nomi ben noti, dai CCLR (Cavalli Cocchi, Lanzetti, Roversi) con Flaco Biondini e ospite Aldo Tagliapietra (fu il fondatore delle Orme nel 1966, e la sua voce in falsetto darà al gruppo uno dei suoi maggiori elementi di continuità e di riconoscimento) agli Accordo dei Contrari e Prophexy con ospite Richard Sinclair (celebre bassista, chitarrista e cantante inglese, aveva fondato negli anni Settanta storici gruppi dell’area di Canterbury, come i Caravan e gli Hatfield And The North, militato nei leggendari Camel di Andy Latimer e Peter Bardens, oltre ad aver suonato nel capolavoro Rock Bottom di Robert Wyatt e in numerosi progetti paralleli tra jazz-rock, progressive e musica acustica); e ancora Paolo Schianchi (compositore, ricercatore e inventore, suona tutte le varianti esistenti di chitarra, ha collaborato con tra gli altri la band parigina Five O’Clock Jazz Group, Alberto Radius, il leggendario chitarrista e arrangiatore di Lucio Battisti, Bernardo Lanzetti (PFM) e Jim Donovan, più volte premiato con il disco di platino in veste di membro storico dei Rusted Root); Alex Carpani, gli Altare Thotemico, e gli Stereokimono.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nessun Commento

Lascia un Commento